• 30 ottobre 2018

Nuovo laboratorio di Fisica: posata la “prima pietra”

Nuovo laboratorio di Fisica: posata la “prima pietra”

560 315 Karis Foundation Rimini

L’anno scolastico 2018/19 è iniziato da qualche mese e ai licei classico e scientifico della Karis si respira aria di novità.

L’offerta formativa dei due corsi di studio, infatti, sta per essere arricchita con alcuni cambiamenti nei laboratori, studiati e pensati per preparare gli studenti a un futuro evidentemente sempre più incentrato sullo sviluppo delle scienze e delle tecnologie.

Iniziamo così a svelare la prima: è nata l’idea di allestire un nuovo e inedito Laboratorio di Fisica all’avanguardia presso la sede Comasca delle scuole Karis, incentrato sul livello esperienziale degli insegnamenti portati avanti durante i cinque anni di studio.

Il nuovo Laboratorio di Fisica Karis consentirà così un approccio pratico di livello avanzato: le novità partono direttamente dai banchi, progettati e creati artigianalmente per essere adatti a una didattica modulare, che può cambiare a seconda delle esigenze.

Le nuove strumentazioni del laboratorio, poi, sono state accuratamente selezionate dagli insegnanti dei licei Karis in collegio con un gruppo di esperti, per permettere agli studenti esperienze a tutto tondo in campo di fisica generale, meccanica dei fluidi, elettromagnetismo e termodinamica.

Nato e pensato nell’unica ottica di offrire una didattica innovativa ed esperienziale, il Laboratorio di Fisica ha inaugurato qualche giorno fa la sua fase di cantiere, coinvolgendo direttamente  gli studenti dei licei Karis: i liceali hanno infatti allestito personalmente le pedane modulari che andranno a comporre i desk del laboratorio, di fatto celebrando la “posa della prima pietra”, dando il via a ciò che si appresta a diventare una delle più importanti novità nell’offerta formativa superiore della provincia di Rimini.