• 26 Aprile 2018

Alternanza Scuola Lavoro: la parola ai manager

Alternanza Scuola Lavoro: la parola ai manager

Alternanza Scuola Lavoro: la parola ai manager 150 150 Karis Foundation Rimini

A conclusione del percorso di Alternanza Scuola-Lavoro per il triennio dei licei classico e scientifico delle scuole Karis, gli studenti delle classi quinte quest’anno parteciperanno a  due incontri pomeridiani, a scuola, con dirigenti e manager di alcune delle principali attività aziendali del territorio. Gli incontri hanno lo scopo di offrire una testimonianza umana e professionale circa l’ esperienza lavorativa ai vertici aziendali, dando indicazioni circa l’approccio all’attività professionale e al mondo del lavoro.

Gli incontri per i ‘maturandi’ delle scuole Karis sono stati organizzati in collaborazione con l’associazione “Manager Italia”, aderente alla “Confederazione Italiana Dirigenti e Alte Professionalita’ (CIDA)”

Il primo incontro, svoltosi lunedì 23 aprile scorso, ha voluto affrontare il tema del “colloquio di lavoro”, analizzandone i contenuti principali (redazione del curriculum vitae ed esposizione durante il colloquio) sotto l’aspetto del candidato e del recruiter aziendale; un tema di grande attualità e una materia in forte evoluzione, dove l’elemento psicologico e sociale gioca un ruolo sempre più decisivo, oltre le competenze acquisite negli anni di studio.

L’incontro ha visto la partecipazione di Gianmarco Pinto, Manager Gestione Risorse Umane, e Piero Venturelli, già Direttore Generale di Rimini Fiera, figure di spicco e grande esperienza professionale, con i quali i ragazzi dei licei Karis hanno potuto interagire direttamente, simulando un vero e proprio colloquio di lavoro.

Il prossimo appuntamento, fissato per il 7 maggio, vedrà ospiti altri manager e imprenditori del territorio, per un ulteriore approfondimento sul tema della ricerca del lavoro e delle modalità di affronto ad essa legate.

 

 

    Il sito usa cookies, soprattutto servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze e accetta o meno l'uso dei cookie per la navigazione corretta del sito.