• 20 Febbraio 2018

Agli asili Karis arriva il teatro in inglese

Agli asili Karis arriva il teatro in inglese

Agli asili Karis arriva il teatro in inglese 560 315 Karis Foundation Rimini

Giovedì 15 e venerdì 16 febbraio  gli alunni più piccoli delle scuole Karis, appartenenti alle scuole per l’Infanzia di Rimini e Riccione, hanno ricevuto una speciale sorpresa.

Durante la mattinata di scuola, infatti, tutti gli alunni degli asili Karis sono stati radunati nell’aula grande delle proprie sedi per assistere a “Jennifer’s Dragons”, spettacolo teatrale in cui la recitazione si unisce all’antica tecnica delle marionette, creando un dialogo speciale fra uomo e personaggio di fantasia in grado di raggiungere efficacemente il pubblico, assolvendo così alle necessità di apprendimento previste dal piano di offerta formativa delle scuole dell’infanzia.

Ma la sorpresa non finisce qua: lo spettacolo “Jennifer’s Dragons”, come lo stesso titolo suggerisce, è stato recitato e cantato dagli attori completamente in lingua inglese, invitando così i piccoli studenti della Karis ad applicare gli insegnamenti ricevuti settimana dopo settimana durante le attività didattiche in aula.

Come infatti ha precisato la Direttrice Anna Carli “dall’osservazione della realtà odierna deriva l’indicazione inequivocabile dell’importanza sempre maggiore delle lingue come mezzo di comunicazione globale e – in particolare – dell’inglese come lingua franca per eccellenza. La Karis ha raccolto questa sfida potenziando l’apprendimento della lingua inglese nelle sue variabili più significative in ogni singolo livello scolastico, partendo per l’appunto dalla scuola per l’infanzia, dove due volte alla settimana gli alunni svolgono lezione con una insegnante madrelingua”.

Grande successo, dunque, per attori e protagonisti, che prima di lasciare le scuole Karis hanno voluto confidare alla Direttrice un piccolo segreto: “ facciamo questo spettacolo da tanto tempo e abbiamo girato tantissime scuole, ma raramente ci è capitato un pubblico così attento e così coinvolto: ogni alunno era perfettamente consapevole di cosa stavamo raccontando durante la recitazione in inglese“.

    Il sito usa cookies, soprattutto servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze e accetta o meno l'uso dei cookie per la navigazione corretta del sito.