• 23 Maggio 2018

“Buon Viaggio!”

“Buon Viaggio!”

“Buon Viaggio!” 560 315 Karis Foundation Rimini

Martedì 22 maggio si è svolto presso il teatro Tondelli di Riccione il saggio di teatro degli alunni Karis della scuola primaria di Riccione, spettacolo parte del programma di “Karis in Festa”, calendario di incontri, saggi e spettacoli organizzati dalle scuole della Fondazione Karis. Un momento di grande emozione per i genitori e i partecipanti, che hanno acclamato i piccoli attori con grandi applausi.

Riportiamo di seguito il ringraziamento con cui la maestra Elisabetta ha introdotto lo spettacolo, esito del corso svolto dagli alunni Karis di Riccione con l’attore e regista Giampiero Pizzol.

Quando si fa teatro con Pizzol, accade sempre qualcosa di straordinario: accade un cambiamento, perché i ragazzi, seguendo un maestro e una strada segnata, si mettono in gioco pienamente. All’inizio con timidezza ma poi con grande coraggio, sono in grado di esprimersi e di dare il meglio di sé. Diventano capaci di far emergere il tesoro che hanno dentro e lo condividono, lo mettono a disposizione. Ognuno di loro è protagonista ed è chiamato ad esserci in prima persona, a dire “io”. Nello stesso tempo però, i ragazzi scoprono che per fare teatro occorre essere insieme ed avere lo sguardo sempre rivolto ed attento agli altri e a quello che succede. Per questo durante questi spettacoli succedono sempre nuove e grandi cose e fare teatro diventa un’avventura che affascina, stupisce ed apre i ragazzi a scoprire qualcosa di sé e degli altri che prima non conoscevano.

Il titolo dello spettacolo di quest’anno è stato “ Buon Viaggio”

Il viaggio è emblematico della vita.

Tutta la vita è un viaggio, un viaggio alla scoperta della realtà e di sé, un viaggio in cui ognuno è chiamato in prima persona ad esserci, ad accorgersi di quello che succede. E dentro questo viaggio ci vuole coraggio, pazienza, un maestro da guardare e seguire, degli amici che ti sostengono, ma ci vogliono, soprattutto, il cuore e la mente che ti permettono di capire il senso di tutta la realtà, e quindi l’essenziale.

…”Ho visitato ogni città e villaggio

Dalle montagne al deserto più selvaggio

Ho visto del mondo il meglio ed il peggio

E ho scoperto che la vita è un viaggio.

Noi sulla terra siamo di passaggio.

Traiamo dunque vantaggio dal gran paesaggio del mondo.

Sia saggio il pensiero e al cuore non manchi il coraggio,

Stiam pronti a levar l’ormeggio

e a tutti quanti: buon viaggio!”

 

 

    Il sito usa cookies, soprattutto servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze e accetta o meno l'uso dei cookie per la navigazione corretta del sito.